Il collagene: il cemento della pelle - Magnesio Natural
ENVÍO GRATUITO EN PEDIDOS SUPERIORES A 20€
I primi segni di “invecchiamento” che scopriamo in noi stessi li vediamo dalla pelle. Noi tutti vogliamo trovare il modo di mantenere la nostra pelle bella, liscia, luminosa, flessibile, senza macchia e libera dalle rughe.

Non esiste una “formula magica”, né tanto meno “la crema dei miracoli”. Gli esperti consigliano una dieta sana, di praticare esercizio fisico, di bere molta acqua, di dormire un numero adeguato di ore e, ovviamente, l’assunzione di collagene.

Il collagene è in grado di dare elasticità alla pelle e forza ai capelli.  Infatti il collagene rappresenta il 30% delle proteine totali nel corpo, e il 70% delle proteine nella pelle!

Colageno_CM_47210958_s

Avere una pelle flessibile ed elastica è segnale di una persona con un alto livello di collagene, un materiale simile al cemento, responsabile di fissare le cellule del nostro corpo. Il collagene è un tessuto strutturale e si ricostituisce molto lentamente.

Il collagene rinforza la pelle, i vasi sanguigni, le ossa e i denti. È il cemento tra le cellule, che le mantiene unite nei vari organi e tessuti. Il collagene è una delle proteine più valide e utili del corpo umano.

Bienestar_conreflejo_x3PACK

 

Sebbene il collagene apporti un benefico a tutto il corpo, è più visivamente e notevolmente vantaggioso per la pelle. Questo perché, con l’avanzare dell’età, l’epidermide (strato esterno della pelle) diventa più sottile e perde elasticità in un processo noto come elastosi. La buona notizia è che sembra che questi cambiamenti non siano del tutto permanenti o irreversibili.

Il corpo ha la capacità di “fabbricare” il proprio collagene, ma, con il passare del tempo, questa produzione si riduce sempre più: a trent’anni generiamo già la metà della produzione adolescenziale. Nel caso delle donne questa perdita di si incrementa ancor di più con la menopausa, dato che la produzione di collagene è direttamente collegata alla produzione di estrogeni.  Inoltre, lo stress ossidativo, derivante da un eccesso di radicali liberi derivati dal metabolismo del corpo, dallo stress, dall’inquinamento, dalla mancanza di sonno, abuso di farmaci e una dieta povera di vitamine, minerali e collagene naturale, favorisce il degrado e accelera l’invecchiamento, l’infiammazione e la perdita di flessibilità dei tessuti e delle articolazioni.

^

¡Síguenos en redes sociales!

FACEBOOK
GOOGLE
TWITTER
INSTAGRAM